Nuovo Gestionale Tagli Boschivi

 

PRESCRIZIONI DI MASSIMA E DI POLIZIA FORESTALE
DELIBERA GIUNTA REGIONALE N 47 DEL 25/01/2016

 

Si informa che la Regione Emilia Romagna con deliberazione n. 47 del 25/01/2016 ha modificato le modalità di presentazione delle domande di taglio bosco uniformando le procedure gestionali su tutto il territorio regionale.
Pertanto a far data dal 01/02/2016 e in via definitiva a partire dal 01/07/2016 le domande di taglio bosco dovranno essere presentate utilizzando sistemi hardware e software di proprietà della Regione stessa per accedere ai quali occorre obbligatoriamente per tutti registrarsi sul portale “FedERA” gestito da Lepida spa.
Alla procedura informatizzata si accede via Internet al seguente indirizzo:
https://servizifederati.regione.emilia-romagna.it/PMPF

In questa fase iniziale di attivazione delle nuove procedure L’Unione Montana Appennino Parma Est continuerà a fornire il supporto per la presentazione delle domande di taglio bosco attraverso gli Uffici preposti di Langhirano e di Monchio delle Corti.

L’accesso al nuovo applicativo al momento è consentito a:
• gli Enti competenti in materia forestale,
• gli Enti di Gestione per i Parchi e la Biodiversità,
• le Aziende Agricole iscritte all’Anagrafe delle Aziende Agricole,
• le Imprese Forestali iscritte all’Albo delle Imprese Forestali (categorie A-B-C previste dall’Albo delle Imprese Forestali della DGR n. 1021/2015),
• soggetti terzi con funzioni di “intermediari”: ossia soggetti privati o pubblici che intendano presentare le domande di taglio per conto dei richiedenti.

Si invitano pertanto tutti i soggetti interessati a svolgere il ruolo di “intermediari” a:
1) procurarsi una autorizzazione individuale (nome utente/password) attraverso un account FedERA ad alta affidabilità, accedendo al sito https://federa.lepida.it/ e scegliendo quale gestore delle credenziali un Comune in elenco – non necessariamente quello di residenza o sede; dopo avere compilato il form ed avere ricevuto il PIN di attivazione tramite sms deve essere effettuato un upgrade delle credenziali Federa per ottenere l’account ad alta affidabilità, recandosi con un documento di identità presso l’Ufficio competente del Comune prescelto;
2) darne comunicazione scritta con i dati anagrafici e/o fiscali all’Unione Montana Appennino Parma Est, che deve trasmettere alla Regione gli elenchi dei soggetti intermediari ai fini della loro abilitazione ad operare come intermediari del sistema informativo.

Le nuove procedure implicano obbligatoriamente di fornire:
1) la destinazione dei prodotti legnosi: commerciale /non commerciale
2) la stima del materiale legnoso.

Si precisa quindi che nel caso l’utilizzazione boschiva sia fatta per usi commerciali per la compilazione della domanda di taglio bosco è necessario fornire la Partita IVA attinente alla tipologia di lavori.
Nel caso l’utilizzazione boschiva sia per autoconsumo e il bosco non sia di proprietà occorre fornire anche l’assenso del proprietario o un documento contrattuale con la proprietà.

Per informazioni contattare:
• Dott.ssa Federica Frattini – Servizio Forestazione Unione Montana Appennino Parma Est,
tel. 0521/354116, e-mail: forestazione@unionemontanaparmaest.it
• Sig.ra Marisa Baratta Unione Montana Appennino parma Est
tel. 0521/354121, e-mail: marisa.baratta@unionemontanaparmaest.it